Reti letto

guida alla scelta delle reti per il letto

Comunemente si crede che per riuscire a dormire bene sia più che sufficiente scegliere un ottimo materasso che sia capace di sorreggere al meglio il nostro copro offrendoci la giusta postura. Il materasso è senza dubbio indispensabile ma è vero anche che deve necessariamente lavorare insieme ad un'ottima rete se vogliamo davvero che il nostro copro venga sorretto nel modo adeguato. Se il materasso infatti sorregge il nostro corpo la rete permette di rispondere a tutte le sollecitazioni del corpo attutendo le vibrazioni e i colpi più bruschi.

La vecchia rete metallica è ormai pressoché inutilizzata perchè ha una vita molto più breve delle reti in legno. Le reti metalliche tendono infatti con il tempo ad allentarsi perdendo così la loro funzionalità.

reti letto

Immagine presa da http://www.doghematerassi.it

Le reti in legno sono invece la scelta ideale per il nostro sonno proprio per chè non si rovinano con il tempo e riescono a mantenersi inalterata anche sotto le sollecitazioni delle persone che pesano di più e che possiedono una corporatura più grande. Le reti in legno possono essere realizzate interamente in legno oppure possono avere un telaio in metallo con le doghe in legno attaccate al loro interno.

Le reti a doghe sono senza ombra di dubbio la scelta ideale per tutti coloro che hanno problemi di postura ma è sempre consigliabile prestare bene attenzione alla tipologia di rete che si sceglie di acquistare. La rete a doghe deve necessariamente essere realizzata con materiali di prima qualità come l'abete oppure il faggio e deve possedere elementi di giuntura realizzati in caucciù, un materiale resistente alle basse temperature e molto flessibile.

In alternativa possono essere scelte anche delle reti ortopediche basculanti che sono ideali per coloro che hanno problemi ancora più gravi e che, a causa della loro malattia, sono costretti a letto per lunghi periodi di tempo. Le reti basculanti permettono infatti di alzare e abbassare a proprio piacimento la rete nella zona delle gambe oppure nella zona della testa permettono di ottenere una postura eccezionale non solo per dormire ma anche per leggere, guardare la televisione o mangiare.

Tutte le reti che abbiamo sin qui descritte sono ovviamente disponibili sia in versione singola che in versione matrimoniale.